Ravenna Dante

Salta ai contenuti
Ravenna Dante
 
Sei in: Home » Notizie » CONCORSO CIR "FAMMI VEDERE" (I EDIZIONE): IL CORTO FINALISTA "REFUGEE LINE"

CONCORSO CIR "FAMMI VEDERE" (I EDIZIONE): IL CORTO FINALISTA "REFUGEE LINE"

"Che cosa significa essere un rifugiato? Subire vessazioni, torture, maltrattamenti nel tentativo di attraversare frontiere difficili, per fuggire alla persecuzione politica o spesso alla morte”: questa la sinossi del video "Refugee Line” di Alessia Del Bianco e Nicola Gencarelli, cortometraggio finalista alla I edizione del concorso sull’asilo e il mondo dei rifugiati "Fammi Vedere", promosso dal CIR. Nei prossimi giorni verrà pubblicato il bando per la II ed. del Concorso.

Guarda il corto: https://www.youtube.com/watch?v=JAsZinFIjLA

Con la performance interattiva "Refugee Line" la compagnia teatrale multiculturale Cantieri Meticci di Bologna ha fatto vivere al pubblico di una conferenza stampa dell'UNHCR dieci minuti da rifugiato.

Il corto nasce dalle riprese fatte nel novembre 2012 all'Auditorium Parco della Musica di Roma, ed è solo una prima restituzione di un lungo percorso documentaristico al fianco degli attori (in gran parte stranieri e rifugiati politici in Italia) e del loro regista Pietro Floridia."

CIR promuove per il 2015 “Fammi vedere”, la seconda edizione del concorso di cortometraggi sul diritto d’asilo.

Visto il riscontro avuto nella prima edizione, il CIR ha deciso di promuovere quest’anno la seconda edizione del concorso per cortometraggi brevi (della durata massima di 2’). Il bando sarà pubblicato in aprile su questo sito e sarà rivolto a tutti coloro che intendono raccontare, con il linguaggio cinematografico e il proprio originale punto di vista, il mondo dei richiedenti asilo e dei rifugiati. E’ particolarmente auspicata la partecipazione dei giovani e delle scuole di cinema.

AGENDA EVENTI

‹‹ Settembre 2020 ››
L M M G V S D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30